Citofoni e sicurezza, perché i sistemi video hanno una marcia in più

Nell’acquisto di un nuovo citofono si tende a ricercare un prodotto affidabile, che non tradisca le proprie aspettative, dovendo comunque fare un investimento destinato a durare per anni. Se la connettività è ‘ballerina’ o l’autonomia della batteria si esaurisce in men che non si dica, si finirà per non poter contare appieno sull’apparecchio al momento del bisogno. Audio e video poco chiari sono fra le lamentele più comuni da parte di clienti insoddisfatti. Assicurarsi sempre di poter ascoltare in modo nitido l’audio o, nel caso di videocitofoni, vedere il video accertandosi se il proprio sistema supporta quella funzione o dà problemi di segnale.

Se non si è conoscitori della materia, come spesso accade, si può prendere spunto dalle tante recensioni postate dai clienti online, solitamente veritiere, un’ottima risorsa quando si vuole saperne di più sull’impianto citofonico da acquistare. Se si sceglie di utilizzare un citofono wireless ad uso domestico, la comunicazione è il ‘sale’ del sistema prescelto, in quanto questi dispositivi sono sfruttati per comunicazioni interattive, sia che si tratti di dialogare attivamente con altri utenti o di monitorare passivamente ciò che sta accadendo in casa. E’ basilare tener presenti le proprie esigenze di comunicazione quando si guarda alle funzionalità del dispositivo. E’ altrettanto importante farsi delle domande. Si ha bisogno di questa o quella opzione per comunicare con pochi o molti utenti? Si ha bisogno di vedere o ascoltare cosa sta succedendo in un’altra stanza? Si dev’essere in grado di chiamare più utenti in blocco? Tutte esigenze mediatiche che influiranno sulla scelta del tipo di sistema più adatto, caso per caso.

E veniamo al capitolo delicato che interessa la sicurezza domestica. Quanti sono orientati all’acquisto di intercom wireless vorrebbero che più funzionalità di sicurezza fossero incluse in molti dei dispositivi di ultima generazione. Se si prevede di usare il sistema monitorare la sicurezza della propria casa, probabilmente si opterà per un impianto con funzione video. I videocitofoni, generalmente, tendono ad essere più costosi di quelli che dispongono del solo audio. In questo caso, prima di decidere è il caso di fare due conti per accertarsi che i propri orientamenti vadano d’accordo con il budget che si intende investire nell’acquisto del citofono e dare la priorità alle funzionalità che rientrano nella previsione di spesa.